Scopri le meraviglie culinarie dell'Umbria!

  • Autore: CLAUDIO FEDERICONI
  • 07 set, 2017
olio d'oliva

L'Umbria è una regione generosa che regala ai suoi abitanti e visitatori non solo splendidi paesaggi, scorci mozzafiato e uno sterminato patrimonio artistico, ma anche tantissime meraviglie culinarie rinomate a livello internazionale.

Basata sulla tradizione, la cucina umbra attinge a piene mani dagli squisiti prodotti della terra, che ripropone insieme alla carne in lavorazioni generalmente non troppo elaborate, proprio per non alterare lo squisito sapore delle materie prime del territorio. Le sue origini risalgono a tanto tempo fa: vanno ricercate nelle civiltà degli Umbri e dei Romani, da cui deriva anche il diffuso uso di legumi e cereali. Scopriamo insieme alcune delle gemme gastronomiche di una delle regioni più incantevoli d'Italia.

Le carni suine e i salumi

In italiano, una “norcineria” è un locale destinato alla macellazione della carne e alla preparazione dei salumi, e il norcino è proprio colui che li produce e vende. Ma forse non tutti sanno che il termine deriva da Norcia, un piccolo comune in provincia di Perugia inserito nello splendido Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Perché? Proprio per la qualità, la bontà e la particolarità dei suoi salumi e prodotti di carne suina. Non perderti il Prosciutto di Norcia, premiato già dal 1998 con il prestigioso riconoscimento del marchio IGP Europeo.

Oro nero o bianco: il tartufo

Un'altra specialità del territorio umbro è il tartufo, disponibile in diverse qualità, dalle meno alle più costose e pregiate. Il più rinomato è quello nero, conosciuto anche come Tartufo di Norcia o di Spoleto. Le sue dimensioni variano fino a raggiungere quelle di una mela, ed è caratterizzato da una scorza nera e rugosa. È molto apprezzato anche perché non perde il suo sapore inconfondibile nemmeno con la cottura.
In Umbria viene anche raccolto il tartufo bianco, raro e molto pregiato, che va assaporato crudo e cresce in corrispondenza di pioppi, salici e querce. Si trova per lo più intorno ai comuni di Città di Castello, Gubbio e Orvieto.

L'olio e il vino

L'olio umbro si distingue dagli altri per il suo sapore generalmente intenso, ideale per accompagnare i piatti della tradizione. Nel 2017 proprio un olio umbro si è aggiudicato il 1° posto per il " Miglior Olio DOP Fruttato Medio " nel prestigioso concorso destinato alle eccellenze olivicole “Ercole Olivario”, a conferma della qualità del prodotto e delle olive locali.
Ma la nostra regione si fa valere anche nel settore dei vini: le zone di Orvieto, Montefalco e del Lago Trasimeno producono numerosi vini DOP di qualità, sia bianchi sia rossi.

Lasciati conquistare dalle bellezze naturali, artistiche e culinarie dell'Umbria, alla scoperta di una tradizione all'insegna della semplicità e della qualità.
Autore: CLAUDIO FEDERICONI 17 ott, 2017
Grazie al suo incredibile patrimonio naturalistico, l'Umbria è una delle mete favorite dagli amanti della natura e delle escursioni. Laghi, fiumi, monti, parchi e riserve caratterizzano un territorio mozzafiato, perfetto sia per gli escursionisti più allenati sia per le famiglie che vogliono passare del tempo immersi nel verde. Abbiamo selezionato per voi alcune delle attrazioni naturali più belle della regione.
Autore: CLAUDIO FEDERICONI 07 set, 2017

L'Umbria è una regione generosa che regala ai suoi abitanti e visitatori non solo splendidi paesaggi, scorci mozzafiato e uno sterminato patrimonio artistico, ma anche tantissime meraviglie culinarie rinomate a livello internazionale.

Basata sulla tradizione, la cucina umbra attinge a piene mani dagli squisiti prodotti della terra, che ripropone insieme alla carne in lavorazioni generalmente non troppo elaborate, proprio per non alterare lo squisito sapore delle materie prime del territorio. Le sue origini risalgono a tanto tempo fa: vanno ricercate nelle civiltà degli Umbri e dei Romani, da cui deriva anche il diffuso uso di legumi e cereali. Scopriamo insieme alcune delle gemme gastronomiche di una delle regioni più incantevoli d'Italia.
Autore: CLAUDIO FEDERICONI 28 ago, 2017

Desideri una location unica per il tuo matrimonio? Organizzalo in Umbria: natura, buona cucina e uno straordinario patrimonio artistico faranno da cornice perfetta per il tuo giorno più bello.

Sono tantissimi i borghi, le ville, i castelli e i paradisi naturali ideali per accogliere sposi e invitati in tutte le stagioni.
Scopriamone alcuni e lasciamoci incantare dalle meraviglie di una regione che non cessa mai di stupire.
Share by: